Quantcast

Castellammare di Stabia, Adolfo Greco condannato con i boss

Condannato a otto anni di carcere Adolfo Greco. Il re del latte ha ricevuto la notizia della sentenza in giornata. Il collegio del Tribunale di Torre Annunziata l’ha letta poco dopo le tredici. L’imprenditore di Castellammare è stato considerato colpevole delle estorsione ad altri titolari d’azienda tra Castellammare e i Monti Lattari in accordo con i clan Afeltra e D’Alessandro. Condannati con lui, Michele Carolei a 6 e 3 mesi e Raffaele Carolei, 6 e 2 mesi, fratelli del boss Paolo. Umberto Cuomo il cui verdetto e’ 6 anni e 6 mesi e il boss Luigi Di Martino, che incassa la sentenza più pesante. Il boss di Ponte Persica dovrà scontare 9 anni e mesi. Si tratta della sentenza in primo grado dell’inchiesta Olimpo. Il pm della Dda, Giuseppe Cimmarotta, aveva chiesto per Greco dodici anni.

Commenti

Translate »