Quantcast

Campania, Anas: riaperto al traffico il ponte ‘Reinello’ sulla SS212″della Val Fortore” a Reino, Benevento

Più informazioni su

CAMPANIA, ANAS: RIAPERTO AL TRAFFICO IL PONTE ‘REINELLO’ SULLA SS212 “DELLA VAL FORTORE”, A REINO (BN)

·      conclusi gli interventi di manutenzione programmata, necessari a causa di pregressi eventi alluvionali

·       investimento complessivo di circa 750 mila euro

È stato riaperto al traffico quest’oggi, mercoledì 10 novembre, il ponte ‘Reinello’ situato al km 29,100 della strada statale 212 “della Val Fortore”, nel territorio comunale di Reino, in provincia di Benevento, a seguito dell’intervento di manutenzione programmata realizzato da Anas (Gruppo FS Italiane) per un investimento complessivo di circa 750 mila euro.

Lungo il ponte ed i tratti stradali adiacenti, infatti, sono stati eseguiti interventi strutturali e di mantenimento, resisi necessari a seguito di eventi alluvionali pregressi, anche allo scopo di aumentare gli standard di durabilità e percorribilità dell’opera.

Nel dettaglio, i lavori – appaltati all’impresa Pragma Costruzioni Generali Srl di Montecalvo Irpino (AV) – hanno riguardato la costruzione di una paratia di pali e di un muro di sostegno del corpo stradale, a ridosso della spalla nord del ponte, la realizzazione di solette galleggianti su micropali di approccio alle spalle sud e nord, il risanamento strutturale dell’impalcato in calcestruzzo armato, la messa in opera di nuove barriere di sicurezza stradali in acciaio e legno (allo scopo di garantire un impatto ambientale sostenibile) e la sistemazione idraulica del sottostante torrente Reinello nella zona di scavalco del ponte.

Sono state eseguite, inoltre, attività di nuova pavimentazione e rifacimento della relativa segnaletica.

In particolare, le attività nell’alveo del torrente – così come precedentemente autorizzate dal Genio Civile di Benevento (Demanio idrico) – sono state finalizzate alla protezione delle fondazioni del ponte attraverso il rifacimento delle briglie e delle scogliere, limitatamente alla zona di scavalco del ponte sotto concessione del demanio idrico; contestualmente, gli Enti territoriali preposti alla tutela ed alla sorveglianza del demanio fluviale ed il Comune di Reino stanno eseguendo un più ampio intervento di messa in sicurezza dell’intera asta fluviale e delle relative sponde a monte del ponte.

Per la natura tecnica di alcune delle attività principali eseguite sul ponte e per consentire lo spostamento di un’importante rete di telecomunicazione interferente con le opere Anas, si è dapprima resa necessaria l’istituzione del senso unico alternato, regolato da impianto semaforico e poi l’interdizione al transito sull’opera tra il km 28,850 ed il km 29,400, con circolazione deviata lungo la statale 212/dir ‘Variante Fortorina’ e la strada intercomunale Reino-San Marco dei Cavoti; lungo tale arteria stradale Anas ha eseguito puntuali interventi di sistemazione del manto stradale.

A completamento dell’intero intervento resteranno da eseguire alcune attività di finitura che interesseranno, esclusivamente, il sottostante alveo del torrente, senza coinvolgere la sede stradale.

Più informazioni su

Commenti

Translate »