Quantcast

Assegno unico per i figli da 50 a 180 euro a figlio: domande a gennaio ma arriverà a marzo

Più informazioni su

Assegno unico per i figli da 50 a 180 euro a figlio: domande a gennaio ma arriverà a marzo. Domande da gennaio 2022, ma prime erogazioni da marzo e non da inizio anno come era stato ipotizzato. È la road map con cui dovrebbe entrare a regime l’assegno unico universale per i figli. Il decreto attuativo della misura dovrebbe arrivare in Consiglio dei ministri la prossima settimana. A regime, l’assegno verrà sempre erogato da marzo a marzo di ciascun anno. «Non uno slittamento» della misura, spiegano fonti ministeriali, ma una scelta legata all’esigenza di permettere alle famiglie di presentare l’Isee dell’anno precedente, su cui si misura l’assegno. Per il 2022, per evitare due mesi scoperti, si prorogheranno a gennaio e febbraio assegno «ponte» e assegni familiari. L’importo dell’assegno sarà calcolato in base all’Isee e dovrebbe attestarsi a 175-180 euro a figlio per i redditi più bassi, che diventano 250-260 dal terzo figlio in poi, e scendono progressivamente fino a 50 euro a figlio per i redditi più alti.

Fonte Il Corriere della Sera

Più informazioni su

Commenti

Translate »