Quantcast

Ancora furti nelle case a Ravello

Ancora furti nelle case a Ravello. Ieri mattina è stato denunciato un uomo che, stando alle dichiarazioni raccolte dai carabinieri, avrebbe fatto irruzione all’interno di una casa isolata in Via della Repubblica nei pressi del borgo di Torello. Per agire, il ladro ha aspettato che l’anziano, che vive da solo assistito dalla sua badante, uscisse di casa.

Quando per puro caso suo figlio, che vive a Positano, è arrivato intorno alle ore 09:00 presso la casa del padre, al quale voleva fare visita, ha notato un uomo che si arrampicava su un muro per raggiungere la strada rotabile e fuggire. Il figlio è, dunque, entrato in casa ed ha avuto la brutta sorpresa: la casa era stata messa a soqquadro. Da una prima stima sono risultate sottratte soltanto poche banconote per un totale di 300 euro.

L’episodio è stato subito denunciato ai carabinieri della stazione locale che sono immediatamente giunti sul posto per i rilievi del caso. Nelle scorse settimane a Ravello si sono verificati altri due furti in abitazioni in località Casa Rossa.

Commenti

Translate »