Quantcast

Amalfi, paziente Covid ricoverato a Benevento con ambulanza venuta da Fisciano, caos e disorganizzazione

Amalfi, paziente Covid ricoverato a Benevento con ambulanza venuta da Fisciano in provincia di Salerno. Insomma una vera e propria odissea questo pomeriggio per un paziente di Tovere, la frazione di Amalfi verso Agerola . La Costiera amalfitana a due anni quasi dalla pandemia da coronavirus covid – 19 non è ancora organizzata al meglio .  Il paziente Covid, dopo aver evidenziato una polmonite dalla TAC e svolto finalmente tutte le procedure ,  ora sta andando a Benevento, senza ambulanza di biocontenimento, con una venuta da Fisciano senza medico ,né infermiere, costringendo il medico e l’ infermiere del Costa d’Amalfi ad andare a Benevento. Questo dopo oltre 12 ore. Tanti i commenti “vergogna assoluta, disorganizzazione totale ad oltre un anno dall’inizio dell’epidemia le cose peggiorano anziché migliorare!” Assurdo che positivo al tampone molecolare rapido si debba attendere la conferma del tampone standard ,che di notte non si fa! Avuto il risultato non prima delle 12 ci vogliono 8 ore per l’ invio di un’ambulanza, che poi non ha ne medico ,né infermiere! E’ tutta  l’organizzazione da rivedere.

Commenti

Translate »