Quantcast

Amalfi, ancora lavori su Via Vagliendola dopo la frana dello scorso febbraio

Più informazioni su

Amalfi. Lo scorso 2 febbraio, a seguito delle intense precipitazioni atmosferiche, si verificò il crollo di una consistente parte del costone roccioso sottostante il rione di Vagliendola. Il materiale roccioso invase la Statale Amalfitana 163 ed il sottostante Lungomare di Cavalieri in località La Marinella, investendo l’imbocco del tunnel “Matteo Camera” e il limitrofo parcheggio del ristorante La Marinella. L’evento franoso spaccò in due la città di Amalfi ma per fortuna non vi furono feriti.
Dopo l’iniziale messa in sicurezza cominciarono in brevissimo tempo i lavori per la riapertura della strada al traffico veicolare e per la bonifica del costone. Ad oggi il lungomare di Amalfi, proprio nella zona colpita a febbraio 2021 dalla frana, è interessato da lavori segnalati dalla presenza di un semaforo a gestire il traffico veicolare.

Amalfi, ancora lavori su Via Vagliendola dopo la frana dello scorso febbraio

 

 

Più informazioni su

Commenti

Translate »