Quantcast

Allarme contagi, l’infettivologo Faella: “Le Luci d’artista possono essere un rischio”

Più informazioni su

Il dottor Francesco Faella, medico infettivologo, ex primario presso l’ospedale Cotugno di Napoli, richiamato in servizio dall’Asl Napoli 1 per dirigere la conversione in Covid Hospital prima del Loreto Mare e ora del San Giovanni Bosco, è stato a Salerno sabato mattina – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” scaricabile online – nell’ambito della cerimonia per la consegna dei Premi della Scuola Medica Salernitana e in quest’occasione ha parlato della situazione Covid in Campania e della quarta ondata che ci impone a dover tenere ancora alta la guardia. Ha espresso il suo pensiero anche sulla manifestazione Luci d’artista, che si inaugura a Salerno tra pochi giorni. “Certamente è un pericolo se si lascia che le persone vadano in giro senza mascherina e se si consentono assembramenti. Quindi dobbiamo invitare le persone ad avere del buonsenso a tenersi lontani e ad indossare le mascherine”.

Più informazioni su

Commenti

Translate »