Quantcast

Agropoli e Salerno: addio Emanuele, il 41enne pizzaiolo stroncato da leucemia

Più informazioni su

Emanuele Russo aveva 41 anni. Tutta la provincia di Salerno e la città di Agropoli piangono la sua prematura scomparsa a Pagani. Il pizzaiolo del ristorante Tre Conchiglie, era anche padre di due splendidi bambini. Emanuele è stato stroncato da una leucemia fulminante, che lo ha costretto al ricovero presso Vallo della Lucania, a Nocera Inferiore e infine a Pagani.  In passato aveva fatto teatro nella scuola di Umberto Anaclerico. Molto conosciuta anche la sua famiglia, il papà era un funzionario dell’Enel.

La redazione di Positanonews porge le sue sincere condoglianze per la triste e prematura perdita. La morte è ingiusta a qualsiasi età, ma a 41 anni ancor di più. Possa il nostro pensiero rincuorare la famiglia del caro Emanuele.

Più informazioni su

Commenti

Translate »