Quantcast

Ufficio postale a Sorrento, chi si deve adoperare per aggiustare la porta all’ingresso?

Più informazioni su

E’ quanto, ormai da mesi, si chiedono cittadini e turisti costretti ad usare un unico varco  per l’uscita e l’entrata. Un situazione che, oltre alle rigorosissime misure di sicurezza anti covid adottate dalla Direzione, contribuisce tuttavia ad aumentare i disagi per l’utenza.

 Sorrento –  Come in altre parti del Paese anche nella nostra Città, negli ultimi tempi, in modo particolare per quanto riguarda i servizi pubblici, si continua ad avere la sensazione che si sfrutti la situazione pandemica  per giustificare mancanze e disorganizzazione che con il covid non c’entrano affatto. In tali scenari, come spesso capita, è il cittadino contribuente a farne le spese.

Generico ottobre 2021

Tra le tante criticità che quotidianamente vengono segnalate, quella relativa al mal funzionamento delle porte di ingresso all’Ufficio Postale continua ad essere, per forza di cose, una situazione da evidenziare. Attualmente, chi si reca all’ Ufficio Postale nei pressi di Piazza Lauro, oltre a rispettare la fila e mantenere il distanziamento come previsto dai protocolli anti covid, applicati  sia all’interno che all’esterno della struttura e fatti rispettare in modo rigoroso dalla Direzione, quando dopo qualche tempo si è di fronte alla porte di ingresso ci si trova di fronte a quella che ormai  è considerata una problematica di “difficile” soluzione. Delle due porte, a scorrimento automatico, risulta funzionate soltanto quella usualmente usata per accedere alla struttura, mentre sull’altra normalmente utilizzata per uscire, da mesi, campeggia un cartello con la scritta guasta.

Generico ottobre 2021

Pertanto gli utenti sono costretti ad usare un unico varco sia per l’uscita che per l’entrata con conseguente perdita di tempo ed ulteriori disagi. Varie, ma purtroppo vane, le proteste presso gli sportelli e indirizzati alla Direzione dell’Ufficio, che a quanto sembra non è affatto responsabile di tale problematica.  Poichè spetta a Poste Italiane, a cui già da tempo è stato segnalato tale inconveniente intervenire per porre rimedio. In attesa che da Poste Italiane ci si adoperi per tale “intervento”,tra l’altro di facile soluzione, bisogna continuare a contare sulla pazienza ed il senso civico dei cittadini sorrentini, ma soprattutto nel rispetto verso coloro, direzione e impiegati agli sportelli, che oltre alle polemiche, tuttavia subiscono anch’essi tale criticità.  Senza dimenticare che da sempre con impegno ed oculatezza continuano a fornire un servizio di vitale importanza per la nostra comunità. – 06 ottobre 2021 – salvatorecaccaviello

Più informazioni su

Commenti

Translate »