Quantcast

Tragedia a Positano: convalidati gli arresti per il conducente NCC

Più informazioni su

Tragedia a Positano: convalidati gli arresti per il conducente NCC. In seguito al tragico incidente che ha causato la morte di Fernanda Marino, la giovane diciassettenne di Positano, oggi si è svolta al Tribunale di Salerno l’udienza di convalida degli arresti dell’NCC.

Convalidati gli arresti per il ventottenne originario di Pompei che era alla guida di un minivan di una nota società di transfer proprio della Costiera, che rimarrà ai domiciliari in attesa del processo.

Ieri il medico legale dopo l’esame esterno ha disposto una tac sul cadavere della giovane vittima per avere contezza dei traumi riportati dalla ragazza nell’impatto con il monovolume Mercedes. Controlli a tappeto sono scattati su tutto il territorio della Costiera Amalfitana per scovare eventuali anomalie nella gestione dei servizi di noleggio con conducente. I carabinieri della compagnia di Amalfi, nel corso di un mirato controllo hanno sanzionato un driver che a bordo di un minivan di un’altra società di autotrasporti della zona, viaggiava con la scheda di un altro autista all’interno del cronotachigrafo. Per lui oltre a un’ammenda è scattato il ritiro della patente e della scheda.

Più informazioni su

Commenti

Translate »