Quantcast

Spettacolo di beneficenza presso il centro polifunzionale Vincenzo De Cicco in Ponticelli.

Più informazioni su

    Riceviamo e pubblichiamo

    Canzoni classiche napoletane ed omaggio al grande Renato Carosone

    Si e’ svolto presso il centro polifunzionale “Vincenzo De Cicco” in Ponticelli una serata di beneficenza per le persone meno fortunate di noi .a presentare Ralph Stringile con il suo solito stile di eleganza e bravura .Il piccolo anfiteatro con un numeroso pubblico distanziato per le norme anti covid .E’ intervenuta Gemma Iannone in rappresentanza del centro  a portare i saluti ed i ringraziamenti da parte della direzione del centro polifunzionale  ed ha messo in risalto gli impegni presi insieme a padre Victor per i bambini bisognosi.   Una serata ricca di emozioni con lo chansonnier Salvatore Minopolied  il suo gruppo formato da  validissimi musicisti :Francesco Liuzzi alla batteria e percussioni, Antonio Iovine alla fisarmonica ,Massimo Rizzello al mandolino .La serata divisa in due tempi nel primo tempo  canzoni classiche napoletane,il bravo chansonnier Salvatore Minopoli piu’ volte applaudito e le persone chiedevano ad ogni canzone il bis .La canzone napoletana ha origini antichissime e possiamo dire gia’ nel 500 Napoli era la patria della canzone grazie alle famose Villanelle,però solo nel 600 la canzone napoletana incominciò a diventare un elemento di cultura oltre che di costume .Salvatore ha deliziato il pubblico con le seguenti canzoni classiche napoletane, Michelemma’,FenestaVascia,Te voglio  bene assaje,Oili’ Oila’ ,Lo cardillo nnammurato,reginella, O surdato nnammurato, Reginella, Uocchie c’arraggiunate,Rumba degli scugnizzi, mentre Lilly Amati in veste di co presentatrice si e’ alternata con Ralph Stringile  leggendo   la storia di ogni canzone. Lo spettacolo e’ durato piu’ di 2 ore tenendo incollate le persone sulle sedie. Tra il primo ed il secondo tempo e’ intervenuto Pino  Iove per il folk,con una bellissima tammurriata.Nel secondo tempo omaggio al grande Renato Carosone e Ralph è intervenuto mettendo in evidenza  la storia e la  grande bravura del maestro Renato Carosone , autore, compositore, cantautore , direttore d’orchestra  conosciuto ed affermato musicista  a livello mondiale . Salvatore Minopoli accompagnato dai suoi musicisti ha cantato Torero, Caravan Petrol, O sarracino, Maruzzella , Tu vuo fa l’americano ,Guaglione, Lazzarella, pigliate ‘na pastiglia. La serata ha avuto  come direttore artistico l’attore Lucio Ciotola  e come organizzatore Gaspare Scognamiglio. La serata si e’ conclusa con i fuochi pirotecnici .

    Pubblicato da Alberto Del Grosso

    Giornalista Garante dei Lettori

    del giornale Positanonews

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »