Quantcast

Sorrento prepara il G20: ecco come si gestirà il traffico e divieti di sosta

Sorrento si prepara ad accogliere il G20 del Commercio. Lunedì e martedì della prossima settimana si ritroveranno in Costiera i ministri dei 20 paesi più industrializzati del mondo per discutere del futuro degli interscambi commerciali tra le nazioni. Evento che si inserisce nella presidenza italiana del Forum.

A tal proposito, il comandante della Polizia Municipale di Sorrento, Rossella Russo, ha firmato il dispositivo traffico per quei giorni, che regolamenterà la circolazione e diversi divieti di sosta. Di seguito il testo del provvedimento che impone il piano traffico provvisorio:

Dalle ore 10 del 9 ottobre 2021 alle ore 19 del 12 ottobre 2021, istituzione del divieto di sosta con rimozione coatta di tutti i veicoli in piazza Sant’Antonino;

Dalle ore 20 del giorno 10 ottobre 2021 alle ore 19 del 12 ottobre 2021 istituzione del divieto di sosta con rimozione coatta di tutti i veicoli nelle seguenti aree:

  • ­ Via Califano/via Correale, nel tratto di strada compreso tra l’incrocio via B. Rota/via Califano e fino al parcheggio comunale di via Correale;

  • ­ Piazza A. Lauro (ivi compresa l’area di stazionamento delle autovetture in servizio da piazza (taxi);

  • ­ Via L. De Maio;

  • ­ Piazza della Vittoria;

  • ­ Via Marina Grande (altezza Hotel Regina);

  • ­ Via B. Rota;

  • ­ Via Capo altezza hotel Capodimonte.

Dalle ore 7 del giorno 11 ottobre 2021 alle ore 19 del 12 ottobre 2021 istituzione del divieto di transito veicolare e pedonale nelle seguenti aree:

  • Via Califano nel tratto di strada compreso tra l’incrocio via B. Rota/Via Califano e l’incrocio via Correale/via Califano;

  • Via Correale dall’intersezione con piazza Tasso all’intersezione con via Califano (salvo diversa disposizione dell’Autorità di P.S. in merito al transito pedonale);

  • Piazza A. Lauro altezza giardini pubblici (lato mare) (salvo diversa disposizione dell’Autorità di P.S. in merito al transito pedonale).

Dalle ore 7 del giorno 11 ottobre 2021 alle ore 19 del 12 ottobre 2021 istituzione del divieto di transito veicolare in piazza A. Lauro.

Dalle ore 7 del giorno 11 ottobre 2021 alle ore 19 del 12 ottobre 2021 obbligo di svolta a destra (direzione Sant’Agnello) per i veicoli provenienti da vico II Rota e da vicolo Diramazione Rota e obbligo di svolta a sinistra (direzione Sant’Agnello) per i veicoli provenienti da via della Rotonda;

Dalle ore 7 del giorno 11 ottobre 2021 alle ore 19 del 12 ottobre 2021 divieto di transito veicolare in via Correale nel tratto compreso tra l’incrocio con piazza T. Tasso fino al parcheggio A. Lauro, ad eccezione dei residenti ed autorizzati che potranno raggiungere il proprio posto auto privato;

Dalle ore 7 del giorno 11 ottobre 2021 alle ore 19 del 12 ottobre 2021 i veicoli dei residenti in via Capasso, nonché quelli degli abbonati in tal tratto di strada, potranno transitare con direttrice di marcia viale Nizza/via Rota/via Capasso, al fine di raggiungere il posto auto;

In data 11 e 12 ottobre 2021 è sospeso il dispositivo ZTL di cui all’ordinanza dirigenziale n. 174/2021;

In data 11 e 12 ottobre 2021 sono sospesi i dispositivi di cui alla lettera A) n. 3 e alla lettera C) dell’ordinanza n. 283/2019;

Dalle ore 7 del giorno 11 ottobre 2021 alle ore 19 del 12 ottobre 2021, il parcheggio A. Lauro resterà chiuso, ad eccezione per gli utenti provvisti di abbonamento che potranno sostare al 3° piano interrato.

I possessori di abbonamento alla sosta, ricadenti nelle aree di cui sopra potranno parcheggiare indifferentemente la

propria auto in tutti gli stalli contrassegnati da strisce blu della città, compresi quelli dove è previsto il pagamento per l’utenza tutta.

I titolari di contrassegno diversamente abili, di cui ai posti personalizzati ricadenti nelle aree di cui sopra potranno sostare l’auto nel tratto di Corso Italia (lato cinema “Armida”) attualmente contrassegnate da strisce bianche;

Nelle su menzionate aree secondo le esigenze e le necessità che dovrebbero presentarsi, al fine di assicurare il corretto svolgimento dell’evento, contemperando le stesse con la necessità di assicurare il minimo disagio all’utenza, nonché l’ordine pubblico, vi è facoltà di sospendere il transito veicolare e pedonale limitatamente al passaggio delle autorità.

Commenti

Translate »