Quantcast

Sorrento domani in scena a Rotonda. Mezavilla: “Servirà un atteggiamento battagliero”

Cassata, che sconterà l’ultimo turno di squalifica, Calabrese, ancora ai box dopo l’infortunio rimediato contro il Matino e Sicuro, che ha accusato un fastidio muscolare, sono gli unici tre indisponibili del Sorrento che è partito in giornata per il ritiro, in vista del match di domani in casa del Rotonda (fischio di inizio alle ore 15.00, diretta su www.rotondachannel.it). Adriano Mezavilla, capitano rossonero, presenta così la sfida che attende i suoi in Basilicata: “Sarà una gara difficile contro una avversaria che ha azzerato la penalizzazione di otto punti dimostrando di avere valori importanti. Il ko esterno di Francavilla ci ha insegnato che non possiamo abbassare la guardia perché solo con un atteggiamento battagliero possiamo ben figurare”. Il Sorrento è a metà classifica, in linea con i programmi di inizio stagione: “Possiamo e dobbiamo migliorare – conclude Mezavilla -, stiamo trovando i giusti equilibri per essere competitivi in un girone che, come avevamo previsto, si sta confermando particolarmente difficile”.

Commenti

Translate »