Quantcast

Sorrento. Chiesa del Santo Rosario. restauro della statua della Madonna

Venerdi 1 ottobre 2021, con la presenza del Vescovo Monsignor Francesco Alfano e tutti i Confratelli, il Sig Sindaco Avv Massimo Coppola, è stata benedetta e presentata al pubblico la statua della Madonna restaurata. Positanonews ha seguito l’evento con l’inviata Sara Ciocio , che ha prodotto video e foto.

Generico ottobre 2021

 

May be an image of indoor

May be an image of 2 people and people standing

La chiesa del Rosario

A dispetto delle apparenze, la Chiesa del Rosario di Sorrento (che, nota come chiesa dei Santi Felice e Baccolo di Sorrento) è una delle più antiche di Sorrento e della Penisola Sorrentina.
Al centro di fantasiose leggende, di voci popolari non sempre verosimili e di ricostruzioni storiche non troppo attendibili (a cui abbiamo dedicato una apposita pagina su questo stesso sito sotto la voce “Vari aspetti circa la chiesa dei Santi Felice e Baccolo”), questo edificio di culto è stato individuato come una delle possibili cattedrali di Sorrento in epoca medioevale.
Anche su questo a spetto abbiamo già avuto modo di soffermarci giungendo a conclusioni che inducono a ritenere che si tratti di un equivoco così come si può evincere nella pagina intitolata “Un improbabile Duomo di Sorrento”.
Resta il fatto, in ogni, caso, che si tratta di una delle chiese di Sorrento che “da sempre” ha occupato un posto privilegiato nel cuore dei Sorrentini.
Come tutti gli altri edifici sacri di Sorrento, oggi si presenta in modo assai diverso rispetto a quello originario, ma conserva ancora un antico fascino e bellezze che meritano di essere visitate.
Attualmente il nome originario di questa chiesa risulta essere quasi dimenticato e lo stesso tempio cristiano viene indicato come chiesa del Rosario di Sorrento (perché sede dell’ Arciconfraternita del SS. Rosario)
Fabrizio Guastafierro

Commenti

Translate »