Quantcast

Sorrento: bonus per le famiglie con Isee inferiore a 15mila euro. L’amministrazione Coppola vicino alle fasce deboli

Più informazioni su

Sorrento: bonus per alleviare per il disagio economico causato dell’emergenza Covi, alla famiglie del comune di Sorrento.
L’amministrazione ha predisposto il pagamento di bonus con lo scopo di apportare un sostegno finanziario alle famiglie che si trovano in difficoltà a causa dell’emergenza Covid con la quale, da lungo tempo, ci troviamo a convivere. A questo proposito, la giunta del sindaco di Sorrento, Massimo Coppola, ha stanziato una somma totale di 350mila euro che verrà erogata in un’unica soluzione a coloro il cui modello Isee risulti inferiore a 15mila euro.
Gli assegnatari riceveranno dunque un unico bonifico della somma di circa 600 euro, che prevedrà un’aggiunta per coloro che hanno, all’interno del nucleo familiare, almeno un componente con un’età inferiore ai 4 anni. Riguardo questo ulteriore bonus il sindaco Coppola dichiara: “È una misura importante a favore dei gruppi familiari con bambini piccoli” proprio per sottolineare la volontà dell’amministrazione di  sostenere la natalità della città di Sorrento, come indice di benessere. Aggiunge inoltre: “Abbiamo raggiunto un risultato considerevole con questo ennesimo aiuto che riusciamo ad erogare a grazie ad un’attenta gestione della cassa pubblica. Cercheremo anche per il futuro di supportare il tessuto sociale e produttivo della città”.

Più informazioni su

Commenti

Translate »