Quantcast

Sorrento, Antonino Siniscalchi sulla presentazione del gruppo Fai Penisola Sorrentina e GFA

Più informazioni su

Sorrento, Antonino Siniscalchi sulla presentazione del gruppo Fai Penisola Sorrentina e GFA. Riportiamo il post del giornalista Antonino Siniscalchi:

PRESENTAZIONE GRUPPO FAI PENISOLA SORRENTINA e GFA

In Penisola sorrentina si è costituito il Gruppo FAI – Fondo per l’Ambiente Italiano, formato da giovani locali interessati a far scoprire, tutelare e valorizzare i tesori artistici, paesaggistici e culturali di Sorrento e del vasto territorio di cui fa parte. Il Gruppo intende promuovere il suo scopo coinvolgendo anche persone non residenti, ma interessate a dare un concreto supporto alla realizzazione delle sue finalità.

La nascita del Gruppo, afferente alla Delegazione di Napoli, e con sede presso il Museobottega della Tarsialignea di Sorrento, è stata favorita dall’appoggio del presidente FAI Campania Michele Pontecorvo e della Vicepresidentessa Francesca Vasquez.

Come prima iniziativa il neocostituito Gruppo ha partecipato alle Giornate FAI d’autunno, che si terranno lungo tutto il territorio nazionale il 16 e il 17 ottobre, promuovendo la visita guidata di due siti sorrentini: il Grand Hotel Excelsior Vittoria e il Museobottega della Tarsialignea (MUTA). All’attività del Gruppo è stato dato un concreto indirizzo dalla Responsabile della Segreteria del FAI Campania, Giovanna Massa. Il percorso di visita presso l’Albergo Vittoria, guidato da studenti della Parthenope e da volontari, comprenderà il Terrazzo Belvedere con il giardino e le sale interne affrescate. La visita al MUTA, offrirà l’opportunità, oltre ad attraversare le sale Settecentesche del Palazzo Pomarici Santomasi, con le sue collezioni, anche l’occasione per assistere alla realizzazione in laboratorio di una cartolina intarsiata. La cartolina per l’occasione riprodurrà il logo del FAI e sarà donata come ricordo della manifestazione ai visitatori. La dimostrazione delle varie lavorazioni del traforo sarà effettuata dagli studenti del Liceo artistico F. Grandi di Sorrento.

Per partecipare all’evento bisognerà prenotarsi sulla pagina dedicata alle GFA fino ad esaurimento posti, versando un contributo minimo di 3 euro, quale piccolo contributo all’attività del FAI,. Inoltre sul posto ci sarà la possibilità di iscriversi al FAI o di rinnovare la propria iscrizione.

Sorrento, Antonino Siniscalchi sulla presentazione del gruppo Fai Penisola Sorrentina e GFA

Più informazioni su

Commenti

Translate »