Quantcast

Premio Penisola Sorrentina: Giancarlo Magalli al Museo Correale di Sorrento

Più informazioni su

E’ partito ieri il Premio Penisola Sorrentina Arturo Esposito, che ha visto già il suo esordio con l’arrivo di Giancarlo Magalli, conduttore televisivo, autore e doppiatore italiano, famoso per aver presentato alcuni dei programmi più noti della storia della TV italiana. È nato a Roma, ma le sue origini sono sarde, è laureato in scienze politiche e in economia e commercio. Una vera icona per la cinematografia italiana, che è al centro di questo Premio Penisola giunto ormai alla sua 26esima edizione.

magalli a sorrento

Per l’occasione del Premio Penisola, presso il Museo Correale di Sorrento si è tenuta la stipula di un protocollo d’intesa con il Premio Massimo Troisi. Per la firma di tale protocollo, ieri era presente al Museo Correale di Sorrento anche il sindaco di Sang Giorgio a Cremano, Giorgio Zinno (con l’assessore alla cultura Pietro de Martino) e il direttore del Premio Penisola Sorrentina Mario Esposito.

Al Ted Talk , durante il quale verranno consegnati dei premi speciali, hanno preso parte Pina Scognamiglio (docente del master di cinematografia della Università di Napoli Federico II), Pasquale Cangiano (regista ), Pier Paolo Mocci (critico cinematografico, responsabile di “Lunedì Film”), Raffaella Salamina (direttrice Il Giornale Off),  Silvia Gavarotti (direttrice Accademia Power Speaking), Giancarlo Magalli (autore televisivo e doppiatore cinematografico), Andrea Romeo (distributore di “Titane”, film selezionato dalla Francia per la candidatura all’Oscar, già vincitore della Palma d’oro a Cannes 2021), Rosanna Romano (direttore generale Politiche Culturali e Turismo della Regione Campania).

Più informazioni su

Commenti

Translate »