Quantcast

Positano diventa teatro dell’ ultima  tappa nazionale delle “Open Water Series”

Più informazioni su

Positano diventa teatro dell’ ultima  tappa nazionale delle “Open Water Series”.

Positano un nome che rievoca una leggenda, secondo cui la Madonna Nera invocò i navigatori dicendo loro “Posa, Posa”, venendo così sbarcata nel paese, in questo incantevole luogo della costa d’Amalfi. E fu proprio così che gli uomini del mare attraccarono sulle rive delle spiagge di questo borgo da sogno.

Positano è il borgo della Costiera Amalfitana che entra nel cuore senza lasciarlo più, un concentrato di meraviglie colorate e al profumo di limone e ginestre.

Passeggiare tra le sue viuzze pittoresche e baciate dal sole è un’esperienza a dir poco eccezionale. Le scale delle graziose casette, incastonate l’una sull’altra, si intrecciano creando un ambiente fatato e che catapulta direttamente in un miraggio profumato.

Acque turchesi bagnano questo lembo di terra italiano che, da una parte offre una visuale sugli isolotti Li Galli, dall’altra, invece, inebria i sensi con case colorate abbarbicate dolcemente sul monte. Spiacce, quelle spettacolari come Spiaggia Grande, dove i ciottoli sfumano delicatamente nelle acque, e quelle più piccoline come Fornillo.

Nella splendida cornice di Positano, con lo sguardo che si perde all’orizzonte, atleti da tutta Italia si daranno battaglia nelle acque incantevoli della costa d’Amalfi.

“Grazie al lavoro svolto in prima linea dal Sindaco Giuseppe Guida e dall’Amministrazione tutta, con la fondamentale collaborazione della  FIN “Federazione Italiana Nuoto” , Olimpic Nuoto  e Dominate The Water, Positano diventa teatro dell’ ultima  tappa nazionale delle “Open Water Series”. Una serie di gare in acque libere per atleti agonisti e master tesserati FIN – ha detto Stefano Attanasio.
DTW Race infatti pone particolare attenzione all’ideazione della manifestazione avendo come priorità del progetto l’ecosostenibilità, la valorizzazione e il rispetto dei territori.
Nella speranza che questo rappresenti solo il primo di tanti eventi sportivi che possano svolgersi nelle nostre acque in futuro, vi invito a partecipare e vi aspetto numerosi domenica mattina.
Insieme portiamo avanti la nostra passione per lo sport!”

Del comitato organizzatore faranno parte:

  • Il Comune di Positano con l’Assessorato allo Sport e tutte le strutture tecniche attivabili anche con l’ausilio della Polizia Municipale e degli Assessorati al Turismo – Attività Produttive e Lavori Pubblici.
  • L’Olimpic Nuovo con tutto lo staff Dirigenziale presieduto dal Presidente Prof. Alfredo Mangione e dallo staff Tecnico composto da Dirigenti Allenatori – istruttori ed assistenti bagnanti.
  • Le strutture e le attività locali da convenzionare all’evento.
  • Il Personale volontario, incaricato di servizi specifici direttamente dal Comitato organizzatore.
Positano diventa teatro dell' ultima  tappa nazionale delle “Open Water Series”

Più informazioni su

Commenti

Translate »