Quantcast

Piano di Sorrento, il presidente del WWF Terre del Tirreno Claudio d’Esposito interviene sulla vicenda del gabbiano ferito

Piano di Sorrento. Claudio d’Esposito, Presidente del WWF Terre del Tirreno, interviene con un commento sull’episodio di ritrovamento questa mattina di un gabbiano ferito nella zona centrale della città, al di sopra del Tre Esse: «… di animali sanguinanti e feriti, anche di specie rare e protette, lasciati al loro destino, se ne contano ormai troppi negli ultimi anni. E’ una vergogna! Gli enti preposti non possono sempre e solo fare affidamento sulla disponibilità e le tasche dei volontari. Nel 2021 le autorità veterinarie italiane hanno confermato diverse positività per virus dell’Influenza Aviaria ad Alta Patogenicità (HPAI) sottotipo H5 (H5N8, H5N5 e H5N1) in volatili selvatici.

La pietas per i nostri amici animali e il rispetto delle normative poste a tutela delle specie protette (anche il gabbiano rientra tra le specie protette) dovrebbero spingere le autorità preposte ad intervenire… i rischi igienici sanitari anche. E’ evidente, anche stavolta, che si tratta di un animale sanguinante che cerca riparo tra marciapiedi e auto. Ripeto è una VERGOGNA … e sarebbe da capire perchè NESSUNO INTERVIENE ormai da troppi anni???».

 

Commenti

Translate »