Quantcast

Piano di Sorrento: centinaia di lavoratori senza vaccino, Villa Fondi impreparata

Piano di Sorrento: centinaia di lavoratori senza vaccino, Villa Fondi impreparata. Da venerdì il green pass sarà reso obbligatorio per i lavoratori e Piano di Sorrento e la Penisola Sorrentina sono in difficoltà.

Infatti, non ci sono più informazioni: sono due settimane che non sappiamo più cosa succeda al centro vaccinale di Villa Fondi, a Piano di Sorrento, proprio in questo momento di emergenza per centinaia di lavoratori, anche della Penisola Sorrentina, che sono senza green pass, magari iscritti in piattaforma, in attesa del vaccino.

Non sappiamo cosa succederà, né come si è organizzata Villa Fondi. Sappiamo solo che c’è stato un interessamento singolo da parte del dottor Maurizio Gargiulo, che abbiamo visto con Gabriele De Filippo, che cerca di trasferire a tutti le informazioni riguardo il funzionamento del centro vaccinale.

Ovviamente come in passato ci vorrebbero degli open day, anzi si sarebbero dovuti fare subito. Ma

È vero che sono passate appena due settimane dal voto che ha visto la vittoria di Cappiello , ma l’emergenza sanitaria dal Covid e le esigenze dei cittadini non vanno sottovalutate neanche un giorno.

Colpa anche dell’ASL Napoli e della Regione Campania, ma i comuni sono ultimo tassello istituzionale e dovrebbero compulsare chi di dovere  e rendere noti i dati dei contagiati visto che la pandemia ancora non è finita.

Intanto sappiamo che molti lavoratori iscritti in piattaforma aspettano la convocazione e rischiano sanzioni.

Non sarebbe il caso di fare un open day?

Commenti

Translate »