Quantcast

Lucca non basta: Italia Under 21 beffata dalla Svezia nel finale

Lucca non basta: Italia Under 21 beffata dalla Svezia nel finale

Pareggio amaro per la Nazionale Under 21 allenata da Nicolato: Lucca ancora a segno, nel finale il pareggio della Svezia con Prica.

Finale beffardo per l’ Italia di Nicolato, che vede sfumare in pieno recupero una vittoria che sarebbe stata di capitale importanza nel cammino di qualificazione agli Europei Under 21 del 2023. A Monza finisce 1-1, con le reti firmate  dall’attesissimo Lorenzo Lucca  e da Tim Prica. Un pareggio che lascia gli Azzurrini al secondo posto nel Gruppo F, alle spalle proprio della Nazionale allenata da Asbaghi (che ha disputato però una partita in più).

Lo spartito del match è chiaro sin dai primi minuti, pallino del gioco in mano all’Italia, schierata con questo atipico 4-3-3 necessario per far convivere Lucca e Colombo, due delle stelle di questo gruppo. Di fronte una Svezia molto raccolta, che cerca di chiudere ogni spazio e ripartire in contropiede, facendo leva sulla velocità di Sarr ed Elanga. La maggiore qualità della squadra di Nicolato, soprattutto a centrocampo, emerge col passare dei minuti e al 42′ l’Italia passa in vantaggio: giocata da applausi di Rovella che dal vertice sinistro dell’area di rigore scodella un pallone al centro sul quale si avventa Lucca (fino ad allora un po’ impreciso), che con una zampata in acrobazia approfitta dell’uscita insicura di Brolin firmando l’1-0.

Al rientro dagli spogliatoi si vede una Svezia più propositiva, spinta dalla necessità di rimettere in equilibrio il risultato, e un’Italia costretta ad abbassare il baricentro. Al 68′ però gli Azzurrini hanno un’occasione colossale per chiudere virtualmente il match: Rovella, imbeccato da un filtrante di Colombo, si presenta a tu per tu con Brolin ma la sua conclusione viene deviata in angolo dal portiere svedese. Sul corner colpo di testa velenoso dello stesso Colombo, col pallone che si spegne a lato di un soffio.

Il forcing finale della Svezia non produce pericoli per la porta di Turati, con l’Italia in pieno recupero spreca un’altra ghiotta palla-goal con il neoentrato Piccoli. Sul capovolgimento di fronte arriva la cocente delusione per gli Azzurrini, sorpresi dal pallone crossato da sinistra da Holm e spinto in porta da pochi passi da Prica.

IL TABELLINO E LE PAGELLE

ITALIA U21-SVEZIA U21 1-1

Marcatori: 42′ Lucca, 92′ Prica

ITALIA U21 (4-3-3): Turati 6; Bellanova 5,5 (90′ Ferrarini sv), Lovato 7, Okoli 6,5, Udogie 5,5; Tonali 6,5, Sa. Esposito 6,5, Rovella 6,5; Colombo 6,5 (82′ Cancellieri sv), Lucca 7 (82′ Piccoli sv), Vignato 6,5. Ct. Nicolato

SVEZIA U21 (4-2-3-1): Brolin 5; Holm 6,5, Tolinsson 5,5, Vagic 5,5, Kahl 6; Gigovic 6 (72′ Gustavsson 6), Hussein 6,5; Nygren 5,5 (57′ Walemark 6), Hajal 5,5 (84′ Carlen sv), Elanga 6,5; Sarr 6 (72′ Prica 7). Ct. Asbaghi

Arbitro: Carvalho Nobre

Ammoniti: Tolinsson, Bellanova, Tonali, Lucca, Rovella, Holm, Elanga

Commenti

Translate »