Quantcast

L’Associazione Atex ringrazia il sindaco di Sorrento per la straordinaria organizzazione del G20

Dopo la chiusura del G20 l’Associazione Atex ringrazia il sindaco di Sorrento Massimo Coppola per la straordinaria organizzazione: «Ringraziamo il Sindaco di Sorrento Coppola per la straordinaria organizzazione del G20 a Sorrento. Lo ringraziamo perché la “vetrina Sorrento” è accesa dal primo giorno del suo insediamento. La visita del neo Ministro del Turismo Garavaglia a Sorrento alla sua prima uscita pubblica, gli Stati Generali di Sorrento, il coinvolgimento dei Ministri alla presentazione del Modello Sorrento, la presenza al Festival del Cinema di Venezia per promuovere le Giornate Internazionali del Cinema. Una vetrina illuminata ha un valore immenso per una località turistica.

La ” Vetrina Sorrento” in questi 12 mesi ha sprigionato una luce splendente, continua, senza intermittenze. Tutto ciò in un anno difficilissimo a causa della pandemia. Grazie Sindaco Coppola per tutto questo. Un’associazione propositiva non si ferma ai doverosi ringraziamenti e deve sempre guardare al futuro. Ci permettiamo di dare un suggerimento al Primo Cittadino di Sorrento. Ora, dopo la “vetrina”, occorre mettere mano al “magazzino”.

Occorre lavorare insieme ai rappresentanti della filiera turistica per arricchire la “vetrina”, per affrontare le mega priorità del territorio quali l’indispensabile regolamentazione quantitativa e qualitativa del settore extralberghiero, l’accessibilità in Penisola Sorrentina, il disastro Eav, la protezione del suo mare. La Consulta Turismo, che dovrebbe essere costituita a breve, potrebbe essere questo “magazzino”. Il passato deve sempre essere da insegnamento.

Il Sindaco Bassolino organizzò un memorabile G7 a Napoli e la vetrina del capoluogo partenopeo si accese in tutto il mondo. Se ne parla ancora. Ma subito dopo Bassolino non mise mano al “magazzino” e Napoli cominciò lentamente e progressivamente a scivolare nel degrado più avvilente. Ancora grazie Sindaco Coppola.

Sergio Fedele (Presidente Atex Campania) – Pietro Cannavacciuolo (Presidente Atex Meta) – Fabrizio Di Gennaro

(Presidente Atex Vico)».

Commenti

Translate »