Quantcast

Ladro da record a Napoli: in 25 secondi entra in negozio e ruba un cellulare

Più informazioni su

Ladro da record a Napoli: in 25 secondi entra in negozio e ruba un cellulare.

Un ladro rapidissimo quello immortalato dalle telecamere di videosorveglianza di un negozio del quartiere Chiaia, il “salotto buono” di Napoli: entra, ruba un cellulare, e si dilegua in appena venticinque secondi. Le immagini, che il proprietario ha diffuso ed inviato a Fanpage.it, mostrano il ladro in azione agire come se nulla fosse. Prima butta uno sguardo dalla vetrata d’ingresso, poi entra e si guarda attorno: notando che in quel momento nessuno è presente vicino all’ingresso, afferra un cellulare lasciato distrattamente in bella mostra, se lo infila in tasca e poi con nonchalance si allontana con il bottino.

Il tutto durato appunto una manciata di secondi: furto avvenuto in pieno giorno, alle 13.45 in un quartiere come quello di Chiaia sempre trafficato e frequentato da tantissime persone. “Il tutto con me al negozio, impegnato con clienti”, spiega il proprietario in un messaggio a Fanpage.it con cui ha inviato anche il video del furto, “questo tipo entra come se nulla fosse e senza nemmeno sapere quello che avrebbe trovato, entra e trova il mio iPhone sulla scrivania. Massima scioltezza e massima tranquillità di farla franca”, spiega ancora il titolare del negozio, che ospita una galleria fotografica nel “salotto buono di Napoli. Furti del genere, tuttavia, stanno accadendo sempre più spesso: e spesso i ladri sono proprio persone che, passando come un qualunque cittadino, entra nelle attività commerciali e approfittando di una distrazione di titolari e dipendenti, afferra un cellulare, un tablet o altri beni di cui ci sia disponibilità, per poi scappare come se nulla fosse.

Fonte Fanpage

Più informazioni su

Commenti

Translate »