Quantcast

In uscita “Limoni”, il volume dello chef Gennaro Contaldo

Più informazioni su

Un giorno un mio ex alunno dell’alberghiero di Nocera Inferiore, a conoscenza delle origini minoresi dello chef Gennaro Contaldo, mi pregò, dovendo aprire un locale per la ristorazione nel centro di Londra, di voler spingere Contaldo, mio amico, a volergli fare visita il giorno dell’apertura, sicuro dell’effetto mediatico pubblicitario che la presenza di Gennaro Contaldo avrebbe prodotto.
E così fu, perchè richiamati dal nome Contaldo Gennaro, arrivarono decine di televisioni del network e di altro per documentare la presenza dello chef all’inaugurazione.
Ora io sono arcisicuro che il libro “Limoni” preparato da Gennaro Contaldo per osannare il giallo frutto delle piante dei terrazzamenti della costa d’Amalfi, avrà un successo enorme, particolarmente all’estero.
In uscita il prossimo 14 di ottobre il libro avrà una copertina che raffigura Gennaro Contaldo alle prese con un grande cesto di limoni appena raccolti (una di quelle ceste che, riempite, pesavano oltre cinquanta chili e venivano traspoltate , a spalla, dalle famose “formichine” dai limoneti a valle) e sullo sfondo il mare della sua Minori.

Più informazioni su

Commenti

Translate »