Quantcast

Il Vico Equense non si ferma più: battuto il San Marzano per 2-1

Più informazioni su

Terza vittoria consecutiva per il Vico Equense! La terza “vittima”, dopo l’Alfaterna e il Faiano è il San Marzano Calcio, una delle serie pretendenti alla vittoria del girone. Da sottolineare inoltre la grande prestazione dei ragazzi di mister Ferrara, in 10 uomini per quasi un’ora di gioco per l’espulsione di Conte.
Pronti-via e il Vico si riversa in attacco. All’ 11 minuto, con una grandissima azione, di “Sarriana” memoria, gli azzurro-oro si portano in vantaggio. Petricciuolo taglia in due la difesa del San Marzano con un filtrante preciso per Sannino. Il numero 7 di prima intenzione mette al centro per il solissimo Conte che deve solo appoggiare in rete. Gli ospiti faticano a reagire e tranne qualche sussulto da calcio d’angolo, il Vico gestisce bene il vantaggio. Al 35′ arriva l’episodio che segna indelebilmente la partita. Conte già ammonito, commette un fallo a centrocampo. Per l’arbitro il contatto è da sanzionare per la sua pericolosità e i padroni di casa si ritrovano a giocare per più di un tempo in inferiorità numerica. Per giocoforza, nel secondo tempo il San Marzano è obbligato a reagire, ma è il Vico a trovare la rete al con 74′ Marino. Il numero 9 azzurro-oro, approfittando di una frittata della difesa ospite, raddoppia. I disperati assalti del San Marzano hanno successo soltanto all’85’. Meloni, con un gran colpo di testa firma il gol che riapre i giochi. Ma è troppo tardi, il Vico porta a casa i tre punti!
Mister Ferrara al termine della gara ha voluto ribadire: “Il gol dell’1 a 0 non è frutto del caso. E’ invece il risultato del duro lavoro in allenamento! E’ un azione provata e riprovata! I miei ragazzi non mi hanno deluso, hanno fatto una grandissima partita! Ringrazio anche il mio staff, sempre al mio fianco e indispensabili per il mio lavoro!”. Al settimo cielo il ds Aniello Guidone: “Grandi ragazzi! nonostante l’uomo in meno siamo riusciti a portare la vittoria a casa! La squadra è stata compatta e i ragazzi hanno lottato su ogni pallone! Non temiamo nessuno quest’anno e ce la giocheremo su ogni campo!”

Più informazioni su

Commenti

Translate »