Quantcast

Il derby è targato Sorrento!

Tris del Sorrento in rimonta sul San Giorgio, una vittoria fortemente voluta dai rossoneri ed arrivata nella ripresa grazie ad una doppietta di Iadaresta ed al gol di Rizzo. Successo meritato che certifica la crescita della squadra di Cioffi.
Quest’ultimo ha dovuto rinunciare a Cacace, squalificato, e Di Marco, non al meglio, ma ha confermato il 3-5-2 che ultimamente sta proponendo con continuità. Il Sorrento è partito forte ma non è stato fortunato perché Gargiulo dopo quattro minuti ha colpito la parte interna del palo. Ancora Sorrento pericoloso con un mancino alto di Gargiulo pochi minuti dopo. Al primo affondo ospiti in vantaggio con una penetrazione di Mancini, bravo ad incunearsi nelle maglie della difesa di casa, doccia gelata per i rossoneri. Reazione del Sorrento poco dopo con Rizzo che da destra ha scagliato un bel tiro sul quale Bellarosa si è opposto bene. Ancora Rizzo, di testa, ha sfiorato il pari, ma l’incornata su assist di Cassata è finita fuori. Dopo un’altra parata di Bellarosa, stavolta su Acampora, secondo giallo per Navas e San Giorgio in dieci al 40’. Sulla punizione successiva colpo di testa di La Monica a colpo sicuro e palla fuori di centimetri. Nella ripresa dentro Iadaresta nelle fila rossonera con il Sorrento chiamato a stringere i tempi. Proprio Iadaresta, su cross di La Monica, ha trovato il suo primo gol in campionato al nono, con la specialità della casa cioè il colpo di testa. Copia e incolla al 21’ ma con Gargiulo prezioso assist man per Iadaresta che da pochi passi ha incornato alle spalle di Bellarosa il 2-1 rossonero. Poco dopo, penalty reclamato da La Monica che è stato toccato in area ma l’arbitro ha sorvolato. Lo stesso La Monica ha sfiorato il tris al 38’ ma si è opposto bene Bellarosa. Il 3-1 finale lo ha siglato Rizzo da dentro l’area con un bel tiro a fil di palo che ha certificato la bella prestazione personale ma anche la bella affermazione dei rossoneri.

SORRENTO-SAN GIORGIO 3-1
Sorrento (3-5-2) Volzone; Manco, Mansi, Acampora; Rizzo, La Monica, Virgilio, Diop (dal 1’ s.t. Iadaresta), Romano (dal 43’ s.t. Cesarano); Cassata (dal 38’ s.t. Procida), Gargiulo (Del Sorbo, Ferraro, Sannino, Marciano, Selvaggio, Esposito). All.: Cioffi
San Giorgio (3-5-2) Bellarosa; Cassese, Di Pietro (dal 26’ s.t. Jammeh), Bonfini (dal 26’ s.t. Raiola); Greco, Navas, Caprioli, Ruggiero (dal 26’ s.t. Vignati), Tribuno; Mancini (dal 5’ s.t. Bertoli), Varela. (Barbato, Pencorella, Di Franco, Strazzullo, Mazzeo). All.: Romaniello
MARCATORI: Mancini (SG) 24’ p.t, Iadaresta (S) 9’ e 21’ s.t.
Arbitro: Ceriello di Chiari (Spagnolo-Rizzi)
Note: spettatori 500 circa, giornata autunnale. Espulso Navas (SG) al 42’ p.t. per doppia ammonizione. Amm.: Navas (SG), Cassata (S) Rec.: 2’ p.t., 4’ s.t.

 

Commenti

Translate »