Quantcast

Il comunicato dell’I.C.S. di Positano e Praiano “Lucantonio Porzio” sullo sciopero ad oltranza del Comparto Scuola

L’Istituto Comprensivo Statale di Positano e Praiano “Lucantonio Porzio”, con un  comunicato a firma della Dirigente Scolastica Prof.ssa Stefania Astarita, rende nota la proclamazione di uno sciopero ad oltranza da parte delI’Associazione Sindacale F.I.S.I. dal 21 ottobre 2021 al 31 ottobre 2021, per la difesa dei valori costituzionali minacciati da gravi eventi lesivi dell’incolumità e della sicurezza dei lavoratori (lavoratori soggetti ad obbligo di vaccino e certificazione verde sia pubblici che privati) del personale del Comparto Scuola docente ed ATA, a tempo indeterminato e determinato, in servizio presso le scuole di ogni ordine e grado in Italia. Il sindacato chiede “Adempimento previsto dall’Accordo sulle norme di garanzia dei servizi pubblici essenziali del 2 dicembre 2020 (Gazzetta Ufficiale n. 8 del 12 gennaio 2021) con particolare riferimento agli artt. 3 e 10.

Si chiede, quindi, al personale docente ed ATA di comunicare l’intenzione di aderire o meno allo sciopero. L’acquisizione delle dichiarazione avviene via mail al’indirizzo adesionisciopero@icsporzio.edu.it

La dichiarazione di adesione è irrevocabile e fa fede ai fini della trattenuta stipendiale. L’assenza di comunicazione da parte del personale sarà considerata assenza di decisione riguardo all’adesione allo sciopero. Le famiglie saranno avvisate della eventuale nuova organizzazione del servizio scolastico.

Commenti

Translate »