Quantcast

Festa dei nonni: ecco perché si festeggia il 2 ottobre

Più informazioni su

In Italia è ancora poco conosciuta e si festeggia solo da pochi anni, anche se nel suo luogo d’origine, gli Stati Uniti, si festeggia da più tempo. E’ stata creata nel 1978 sulla proposta di Marian McQuade, una casalinga della Virginia Occidentale, nonna di quaranta nipoti.

Oggi negli Stati Uniti viene festeggiata ogni anno la prima domenica di settembre dopo il Labor Day, nel Regno Unito la prima domenica di ottobre mentre in Francia i nonni e le nonne hanno addirittura due meritatissime feste separate: la prima domenica di marzo per le nonne, la prima di ottobre per i nonni.

Nel nostro paese abbiamo optato per il 2 ottobre, ma non si tratta di una data a caso: questa sarebbe infatti la data in cui la Chiesa cattolica celebra gli Angeli custodi. C’è forse una giornata più adatta?

I nipoti più fortunati farebbero bene a far loro gli auguri; i più (e meno) piccoli potrebbero anche avventarsi nel regalare loro qualcosa fatto con le proprie mani. In alternativa, ecco una piccola curiosità che può dare qualche idea per un pensierino: il fiore ufficiale della festa dei nonni è il nontiscordardimé.

 

Più informazioni su

Commenti

Translate »