Quantcast

Disagi a Positano: forte vento rischia di spazzare via le transenne

La conta dei disastri a causa del forte vento a Positano è iniziata già dalle prime luci dell’alba di questa mattina del 14 ottobre, quando gli abitanti della perla della costiera hanno dovuto dire addio alla quercia secolare nei pressi di Castagnone.

transenne vento positano

In mattinata si contano altri danni come si evince dal video. Le transenne con rete arancione da cantiere, poste sul luogo dei lavori per il gas metano, rischiano di essere fiondate in aria dal forte vento che insiste su Positano e la costiera amalfitana.

Un vento gelido e quasi inverosimile quando siamo ancora lontani dalle stagioni più fredde dell’anno. Il tempo è perturbato sulle regioni meridionali dell’Italia per la giornata di oggi, giornata per la quale è stata proclamata allerta meteo per Sicilia e Calabria, anche se a farla da padrone saranno i venti forti fino a burrasca su tutto il Centro-Sud che hanno spinto la protezione civile ha emanare un nuovo avviso di condizioni meteorologiche avverse.

 

 

Commenti

Translate »