Quantcast

Battipaglia, donna muore dopo un’intervento all’anca: quattro medici indagati

Più informazioni su

Battipaglia, donna muore dopo un’intervento all’anca: quattro medici indagati

La Procura di Salerno ha aperto una inchiesta sulla morte di una donna deceduta dopo essersi sottoposta ad un intervento di installazione di una protesi all’anca in una clinica di Battipaglia.

La donna, una 73enne residente a Capaccio, è spirata lo scorso 4 ottobre in seguito all’operazione chirurgica per cause ancora in via di accertamento

La Procura di Salerno, dopo la denuncia dei familiari, ha aperto una inchiesta: sono quattro i medici che sono stati iscritti nel registro degli indagati. A seguito della denuncia dei familiari, come da prassi, la salma è stata sequestrata e portata all’obitorio dell’ospedale Santa Maria della Speranza di Battipaglia per l’autopsia, che è stata eseguita lo scorso 7 ottobre.

Le indagini della Procura salernitana e delle forze dell’ordine per fare luce sulla morte della 73enne proseguono e non si escludono ulteriori risvolti nelle prossime ore.

Più informazioni su

Commenti

Translate »