Quantcast

Bacoli: Presentazione del testo “Sulla presunta tomba di Dracula”, di Laura Miriello fotogallery

Più informazioni su

Bacoli: Presentazione del testo “Sulla presunta tomba di Dracula”, di Laura Miriello, brillantemente raccontata ed immortalata dal nostro caro Pino Cotarelli.

Alla Casina Vanvitelliana, presentato l’evento organizzato, con la collaborazione del Comune di Bacoli, da Laura Miriello: storica, scrittrice, autrice del film “Il Labirinto dell’anima”, vincitrice del premio Masaniello: Napoletani protagonista 2020 per il tema “Fascino enigmi nella Napoli del mistero” e dalla casa editrice Stamperia del Valentino.

L’evento ha riguardato la presentazione del testo di Laura Miriello dal titolo “Sulla presunta tomba di Dracula a Napoli”, con la prefazione di Umberto Franzese “Animatore ed organizzatore del Premio Masaniello”. Un testo che è anche il risultato di approfonditi studi di simboli occulti, testi, epigrafi, iscrizioni su cenotafi, lastre tombali, senza trascurare ambiti scientifici, che mette in luce storie e segreti su VLAD III DI VALACCHIA, noto come Vlad Tepes con il patronimico di Dracula, conosciuto per la storia romanzata dello scrittore Bram Stoker che ha fatto presa sul mondo del fumetto e della celluloide.

Apertura dei lavori con i saluti istituzionali da parte di Mariano Scotti, assessore alla cultura del Comune di Bacoli e con la moderazione di Pino Cotarelli, interventi di:

-Laura Miriello, storica, scrittrice, autrice del film “Il Labirinto dell’anima”, vincitrice del premio Masaniello:
Napoletani protagonista 2020 per il tema “Fascino enigmi
nella Napoli del mistero”
-Rolando Attanasio, attore, scrittore, pittore e storico
dell’arte;
-Umberto Franzese “Animatore ed organizzatore del
Premio Masaniello”;
-Alessandra Varriale, laureata all’Università degli Studi di
Napoli L’Orientale in lingue e culture dell’Europa,
inglese, ceco e rumeno;
-Claudio Gargano, filmmaker, esperto di cinema e critico
cinematografico;
-Slobodanka Ciric, scrittrice e performer.

Evento molto seguito e apprezzato, con una particolare e originale performance finale di Slobodanka Ciric e Rolando Attanasio e visita conclusiva alla Casina Vanvitelliana, guidata da Laura Miriello.

Più informazioni su

Commenti

Translate »