Quantcast

Anche a Piano di Sorrento manca l’acqua, ma il nuovo sindaco Cappiello cosa vuole fare con la GORI?

Anche a Piano di Sorrento manca l’acqua, ma il nuovo sindaco Cappiello cosa vuole fare con la GORI? Quello che abbiamo previsto noi di Positanonews isi è avverato, manca l’acqua anche a Piano, insomma dopo un comunicato per comune da Sorrento a Vico Equense e Sant’Agnello ci voleva poco per capire che poteva succedere in tutta la Penisola Sorrentina. Ma a parte l’incapacità di comunicare con senso pratico, e anche l’assenza, speriamo per poco, dell’amministrazione, cosa si vuole fare con la Gori? Lasciamo perdere queste “improvvise” mancanza d’acqua, siamo arrivati a mille comunicati in pratica, ma cosa vuole fare il nuovo sindaco, nato da un gruppo che criticava ForteMente la GORI,  e gli altri della Penisola? le bollette bocciate dal Consiglio di Stato, in contrasto alla privatizzazione di questa struttura che in Campania è una delle più care come bollette ed è stato accusato di essere un ente politicizzato, anche con le assunzioni, con tanto di inchieste giornalistiche.

GORI comunica che sono in corso mancanze d’acqua e abbassamenti di pressione idrica a causa di un GUASTO IMPROVVISO, nelle seguenti zone del Comune di PIANO DI SORRENTO:

VIA NASTRO AZZURRO, VIA COLLI DI FONTANELLE, VIA SCARICATOIO, VIA ARTEMANO, VIA SAN PIETRO, VIA CERMENNA, VIA META AMALFI, VIA PONTECORVO, VIA CASTELLANO, LOCALITA’ SAN PIETRO, VIA BOSCO ED IN TUTTE LE TRAVERSE DELLA ZONA

I tecnici sono al lavoro per provvedere alla riparazione del guasto.
Il ripristino della normale erogazione idrica avverrà gradualmente a partire dalle 23:00 di martedì 19 ottobre 2021.

Si segnala che alla riapertura del flusso idrico potrebbero verificarsi transitori fenomeni di torbidità dell’acqua, di breve durata, per i quali si consiglia di far scorrere per alcuni minuti l’acqua dai propri rubinetti.

Commenti

Translate »