Quantcast

Amalfi, incendio domato all’anagrafe. Il sindaco Daniele Milano “Archivio storico salvo”. Un computer probabile causa video segui la diretta

Più informazioni su

Amalfi, incendio domato all’anagrafe. Il sindaco Daniele Milano “Archivio storico salvo”. Un computer probabile causa. Paura nella capitale della Costiera amalfitana per l’incendio a Palazzo San Benedetto, la sede del Municipio. A quanto pare è stato un caso fortuito, forse un corto circuito o un problema tecnico legato alla rete elettrica o a un computer. A quanto pare i funzionari , subito dopo aver timbrato il cartellino, hanno acceso il computer e da lì sembra che siano partite le scintille . Dunque è da escludere una seconda ragazzata , come quella dei timbri, sempre nell’ufficio anagrafe . Oltre a carabinieri, polizia municipale ed i caschi rossi venuti da Maiori, in prima fila anche il primo cittadino, molto preoccupato per l’archivio storico . “Ringrazio tutti per l’immediato intervento, i danni per fortuna non sono gravissimi – ha detto il sindaco Daniele Milano -, mi riferisco in particolare all’archivio storico , che conserva la memoria della città dall’Ottocento . Sulle cause credo di escludere una bravata o un atto di vandalismo, ma su questo saranno i vigili del fuoco, che sono intervenuti tempestivamente, i tecnici e le autorità competenti ”

Amalfi incendio al Comune

 

Più informazioni su

Commenti

Translate »