Quantcast

Allarme per possibile vendita di dati di utenti di Facebook su forum di hacker durante down social

Più informazioni su

    Un popolare forum di hacker ha messo in vendita i dati personali privati di 1,5 miliardi di utenti di Facebook. Alla fine di settembre è stato pubblicato un annuncio su un forum di hacker che affermava di avere il nome, l’e-mail, il numero di telefono, la posizione, il sesso e l’ID utente di 1,5 miliardi di utenti di Facebook. Un potenziale acquirente è stato presumibilmente quotato a 5.000 di dollari per 1 milione di account Facebook. Questo renderebbe il valore complessivo dei dati degli utenti di Facebook ammontare a 7,5 milioni di dollari. In un post successivo, il venditore sostiene di aver rappresentato una grande azienda che lavora per analizzare i dati su Facebook.

    Il venditore aggiunge che l’azienda è operativa da almeno quattro anni e conta oltre 18.000 clienti.

    Il “Web Scraping”, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”,   è un processo che utilizza i bot per estrarre contenuti e dati pubblicamente disponibili dai siti web.

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »