Quantcast

Unico Campania, riparte la campagna di abbonamenti gratuiti. Ecco come fare domanda

Più informazioni su

Riparte in Campania la campagna per gli abbonamenti gratuiti studenti. Come ha riferito ieri il presidente della Regione De Luca, gli abbonamenti gratuiti per il trasporto pubblico per gli studenti non saranno garantiti a tutti.

L’abbonamento gratuito al trasporto pubblico sarà solo per gli studenti che si vaccinano.
Chi non è vaccinato è libero di spostarsi, ma non godrà di questo privilegio”.

Per quest’anno, al fine di sensibilizzare l’Utenza tutta al superamento dell’emergenza sanitaria pandemica, la Regione Campania richiede – esclusivamente per l’accesso alla gratuità – che lo studente (dai 12 anni compiuti) si trovi, all’atto di presentazione della domanda, alternativamente in una delle condizioni indicate:
a) aver ricevuto almeno la prima dose di vaccino Anti-SARS-COV-2/COVID-19
b) possedere il certificato di guarigione da COVID19 da non oltre 6 mesi
c) possedere il certificato di esenzione dalla vaccinazione

La richiesta può essere presentata esclusivamente on-line, accedendo ad una nuova piattaforma di richiesta attraverso l’apposita sezione del sito del Consorzio: www.unicocampania.it/abbonamenti#abbonamentiStudenti

Per semplificare la procedura di rinnovo e consegna dell’abbonamento, il titolo di viaggio evolve in formato digitale direttamente sul telefono degli studenti. Completato l’iter di rilascio della tessera con il pagamento, l’abbonamento sarà automaticamente materializzato nella APP Unico Campania del Consorzio, accedendo con le stesse credenziali dell’account creato nella piattaforma di richiesta.

Basta attivare il titolo e viaggiare. Niente più card rotte o smarrite o da ritirare in biglietteria.

Restano, infine, confermati i requisiti che negli scorsi anni hanno consentito l’accesso all’agevolazione, annualmente, ad oltre 130.00 studenti, ossia:
• residenza in Campania;
• età compresa tra gli 11 e i 26 anni compiuti;
• iscrizione a scuola secondaria di primo e secondo grado (medie e superiori) o università e master;
• possesso della certificazione ISEE non superiore a € 35.000.

Più informazioni su

Commenti

Translate »