Quantcast

Tragedia a Napoli, bambino di quattro anni cade dal balcone

Più informazioni su

Tragedia a Napoli, bambino di quattro anni cade dal balcone. Un bambino di tre anni è morto dopo essere precipitato dal terzo piano di un palazzo del centro di Napoli. Il fatto è accaduto nella tarda mattinata di oggi in via Foria, di fronte alla caserma Garibaldi. Non è ancora chiaro se il bambino sia precipitato dal balcone o da una finestra, ma il tragico volo è stato di circa 20 metri. Si cerca anche di capire se, al momento dell’incidente, si trovasse da solo in casa o se fosse sfuggito alla sorveglianza degli adulti.

Il piccolo è stato immediatamente trasportato all’ospedale Vecchio Pellegrini, in un disperato tentativo di soccorso. Vana, tuttavia, è stata la corsa per provare a salvargli la vita. È morto durante il trasporto verso il Vecchio Pellegrini, a causa delle ferite da impatto riportate. Sul posto sono intervenuti la polizia e i sanitari del 118, allertati dall’allarme lanciato da alcuni residenti; le forze dell’ordine stanno compiendo i rilievi del caso per constatare la dinamica dell’incidente.

Il quartiere è addolorato, tanti sono i residenti accorsi sul posto. Alcuni di loro stanno testimoniando quanto visto alle autorità, nel tentativo di ricostruire l’accaduto nei dettagli. L’area immediatamente sottostante, compresi i marciapiedi e i lati della strada, sono ancora sotto sequestro. Le indagini della Scientifica si concentrano sulla conformazione della ringhiera e cercano di ricostruire gli ultimi movimenti del bambino.

Fonte La Stampa

Più informazioni su

Commenti

Translate »