Quantcast

Sorrento, Francesco Gargiulo: “Organizzare eventi mirati per aumentare le presenze nella stagione non turistica”

Sorrento. Riportiamo l’interessante post di Francesco Gargiulo, presidente dalla Società Operaia di Mutuo Soccorso della città del Tasso: «I dati delle presenze estive, quelli attuali e quelli previsti per ottobre, fanno segnare un’ottima ripresa turistica della nostra città dopo la pandemia. Le presenze ci confermano una cosa, come già detto in precedenza: Sorrento ora fonda il suo potenziale turistico sull’essere una perla incastonata in una corona, quella campana, che ha un’offerta turistica invidiabile. I dati ci dicono che nonostante l’assenza dei nostri clienti affezionati della Gran Bretagna le nostre strutture hanno avuto il tutto esaurito, a dimostrazione che anche altri mercati guardano con attenzione al nostro territorio, massiccia la presenza di turisti dell’est europeo. Questo trend deve essere cavalcato. Non bisogna cercare grandi, filosofiche e innovative soluzioni: dobbiamo solo seguire questa scia e investire nel migliorare la nostra offerta per i turisti che arrivano. Bisogna preparare la città a essere più ordinata, accogliente e ricca di servizi, come quelli tecnologici, che saranno sempre più importanti nell’immediato futuro. Senza dimenticare la valorizzazione e la protezione del nostro ambiente che può rappresentare quella variante che ci può far fare il vero salto di qualità aumentando le presenze nella stagione non turistica, insieme all’organizzazione di eventi mirati. È in questo campo che l’amministrazione dovrebbe concentrarsi e investire. Io penso che Sorrento è sempre Sorrento. Voi che ne pensate?».

Commenti

Translate »