Quantcast

Sant’Agnello, il servizio del TGR sui lavori di ristrutturazione della Stazione della Circumvesuviana

Sant’Agnello. Parte il cantiere per la ristrutturazione della Stazione di Sant’Agnello sulla linea della Circumvesuviana Napoli-Sorrento dell’Eav. Si procederà prima di tutto all’adeguamento sismico della struttura ed all’abbattimento delle barriere architettoniche. Il progetto prevede anche la realizzazione di un ascensore.

Sant’Agnello, il servizio di TGR sui lavori di ristrutturazione della Stazione della Circumvesuviana

Umberto De Gregorio, presidente Eav, afferma: «E’ un’opera che abbiamo coltivato amministrativamente per venti anni. Ci sarà un restauro completo con l’abbattimento delle barriere architettoniche, adeguamento antisismico, un’operazione importante fatta in sinergia con il Comune».

Le opere saranno eseguite rispettando in maniera fedele i prospetti originari così come prevedono i vincoli della Sovrintendenza.

Il sindaco Piergiorgio Sagristani precisa: «Questa è un’opera minore dell’architetto Canino, un architetto del fascismo, quindi un’opera vincolata e quindi c’è stata data una lunga interlocuzione con la Sovrintendenza per trovare una soluzione più adeguata che non alterasse quella che è la struttura in tutto il suo contesto».

(video di Ago Press)

Commenti

Translate »