Quantcast

Salerno, il deputato pentastellato Angelo Tofalo: “La politica resti fuori da San Matteo, buona festa a tutti”

“Mi sia consentito fare un plauso all’arcivescovo di Napoli che non invitando i sindaci alla celebrazione di San Gennaro, ha tenuto la politica fuori dalla Chiesa”. Così il deputato del MoVimento 5 Stelle, Angelo Tofalo, in merito alla celebrazione del Pontificale in Piazza della Libertà, in occasione della festa patronale di Salerno.

“Quanto all’emblematica gestione su Salerno non possiamo che rammentare le parole di Papa Francesco: ‘Ricordiamo che la Chiesa ha sempre delle difficoltà, attraversa sempre delle crisi, perché è viva: le cose vive entrano in crisi. Solo i morti non entrano in crisi. Preghiamo per la Chiesa, perché riceva dallo Spirito Santo la grazia e la forza di riformarsi alla luce del Vangelo’. E allora io prego per la Chiesa di Salerno, che possa Sua Santità continuare con passione e vigore la sua forte azione di riforma della Chiesa”.

“Ed infine – prosegue Tofalo – estrapolo una frase dal Vangelo secondo Matteo (6, 24): ‘Gesù disse ai suoi discepoli: «Nessuno può servire due padroni: perché, o disprezzerà l’uno e amerà l’altro, o sarà affezionato ad uno e trascurerà l’altro. Non potete servire Dio e il Danaro»’. Buona festa di San Matteo a tutti i salernitani”.

Commenti

Translate »