Quantcast

salernitana-Verona: Castori si affida ancora a Ribery

Più informazioni su

    Smaltita, almeno in parte, la delusione per la sconfitta con l’Atalanta, in casa Salernitana l’attenzione passa al primo turno infrasettimanale della stagione. Mercoledì all’Arechi arriva l’Hellas Verona nel match valevole per la quinta giornata di campionato. I granata arriveranno alla sfida con gli scaligeri (reduci dal successo sulla Roma) dopo quattro sconfitte di fila che hanno segnato l’inizio del torneo. Per questo motivo, la partita di mercoledì diventa un crocevia non decisivo, ma sicuramente importantissimo.

    La partita con l’Atalanta ha lasciato il segno, in senso positivo, almeno per quanto concerne la prestazione. Ecco perché Fabrizio Castori sembrerebbe orientato a non stravolgere l’undici mandato in campo sabato sera. Si ripartirà da Franck Ribery, ancora titolare dopo il buon primo tempo con la Dea. Viaggiano verso la riconferma anche gli altri nove calciatori di movimento. La difesa davanti a Belec si è ben comportata, i due Coulibaly e Kechrida hanno impressionato, e Ranieri sulla sinistra si è ben comportato. L’unico che potrebbe andare in ballottaggio è Djuric: il bosniaco potrebbe far spazio a Bonazzoli dal primo minuto, considerando che domenica si tornerà nuovamente in campo.

    fonte: salernitana news

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »