Quantcast

Ravello, l’ex sindaco Secondo Amalfitano non appoggerà nessuno foto

Più informazioni su

Ravello, l’ex sindaco Secondo Amalfitano non appoggerà nessuno. Manca sempre meno ai due giorni dedicati alle elezioni amministrative, che si terranno in questo 2021 anche nel Comune di Ravello, in Costiera Amalfitana.  Le consultazioni elettorali si svolgeranno nei giorni di domenica 3 ottobre e di lunedì 4 ottobre 2021. Essendo un comune al di sotto dei 15mila abitanti, non è previsto il turno di ballottaggio.

Si voterà la domenica dalle ore 7:00 alle ore 23:00 e il lunedì dalle ore 7:00 alle ore 15:00, il tutto per evitare code e assembramenti ai seggi.  È eletto sindaco al primo turno il candidato che ottiene la maggioranza assoluta dei voti validi (ossia il 50% + uno).

A sfidarsi per occupare la poltrona di sindaco di Ravello sono Paolo Vuilleumier, con la lista Insieme per Ravello, Salvatore Ulisse Di Palma, con la lista Ravello va Oltre, e l’attuale primo cittadino Salvatore Di Martino, con la sua Rinascita Ravellese.

L’ex sindaco della città costiera, Secondo Amalfitano, ha fatto sapere che non appoggerà nessuno dei candidati e che, per la prima volta nella sua vita, non si recherà alle urne per votare.

Più informazioni su

Commenti

Translate »