Quantcast

Quinto appuntamento con “I Concerti di Villa Fondi” giovedì 16 il duo Scibilia – Sarnelli de Silva

Piano di Sorrento (NA) Domani, 16 settembre, alle ore 20:30, quinto appuntamento della I edizione autunnale 2021 de “I Concerti di Villa Fondi”, in quello che il Direttore artistico Paolo Scibilia ha ribattezzato il “Salotto culturale” di Piano di Sorrento con vista sul Golfo di Sorrento, sarà il duo composto da Antonio Sarnelli de Silva (baritono) e lo stesso M° Paolo Scibilia (pianoforte), ad interpretare il programma “Magia dell’Opera Italiana”: Arie d’Opera, Romanze e Canzoni di Bellini, Donizetti, Verdi, Tosti, Leoncavallo ed altri grandi compositori italiani.
Il M° Paolo Scibilia Si è diplomato a Napoli, all’Accademia di Musica di Zagabria ha studiato con Vladimir Krpan (allievo prediletto di A.B. Michelangeli), si è perfezionato con Sergio Fiorentino, Georghe Sandor, Peter Rosel, Dan Grigore e all’Accademia di Imola. Ha vinto la borsa di studio dal governo italiano perfezionandosi presso la prima “Scuola di Alto Perfezionamento della Comunità Europea” (Torino) con Alexander Lonquich e Jean Fassina. É impegnato nella musica da camera (Belle Epoque Ensemble, come accompagnatore di prime voci – Blazenka Milic (Opera Croazia), J. Lesaja (Opera Slovena, K. Eickstaedt (Opera Munchen), Michael Aspinal – sopranista, Avon Stuart- baritono spiritual – e come solista in orchestra: Moldova Radio – Tv, Tirana Radio-Tv, Conservatorio di Mosca, Filarmonica di Chernivsky ed Ivano Frankivsk (Ucraina). É titolare della cattedra di Pianoforte presso gli Istituti Secondari Statali di Primo Grado. Tiene masterclass all’estero sui “Fondamenti tecnici della Scuola Napoletana” e Tecnica “Alexander”. É presidente della “Società dei Concerti di Sorrento e dell’A.Gi. Mus – Sez. di Napoli. Consulente musicale della Società dei Concerti di Cosenza, direttore artistico di festival internazionali a Napoli, Sorrento, Amalfi, Positano, Cosenza (Teatro Rendano). Si dedica attivamente alla promozione di prestigiose orchestre, ensemble da camera e solisti, italiani e stranieri.
Antonio Sarnelli de Silva,  baritono napoletano, si è formato vocalmente sotto la guida del soprano Carmen Lucchetti. È vincitore di numerosi concorsi nazionali ed internazionali. Svolge intensa attività artistica in Italia e all’estero (Germania, Svizzera, Grecia, Ungheria, Romania Stati Uniti), in campo operistico ((Opera di Craiova, Cebocsari, Livov, Timisoara, Opera di Roma…), cameristico, liederistico e come promotore di musica moderna e contemporanea. Ospite straordinario e rappresentante del “Bel canto” italiano in Germania (“Elbang Festival” di Dresda), Romania (Museo – Casa Memoriale “Gheorghe Enescu”). Ha sostenuto ruoli ed Opere di Puccini (Ping – Turandot, Scarpia – Tosca, Marcello – Boheme, Schicchi – Gianni Schicchi, Console – Butterfly); Rossini (Figaro – Barbiere di Siviglia); Mascagni (Alfio – Cavalleria Rusticana); Verdi (Rigoletto, Germont – Traviata, Renato – Un Ballo in Maschera); Donizetti (Dott. Malatesta – Don Pasquale, Enrico – Lucia di Lammermoor); Marzano (I Normanni a Salerno); Pergolesi (Il maestro di musica, Livietta e Tracollo); Mozart (Bastiano e Bastiana); Jommelli (Don Trastullo); e come protagonista di Opere contemporanee.
La rassegna è promossa dal Comune di Piano di Sorrento e dalla Società Concerti Sorrento, col patrocinio del Ministero della Cultura. Ingresso gratuito, con posti limitati, sottoposto a vincoli e limitazioni AntiCovid19. Non c’è servizio prenotazione.
Occorre presentarsi per tempo direttamente all’ingresso, muniti di Green Pass.
info http://www.comunepianodisorrento.na.itwww.societaconcertisorrento.it

Commenti

Translate »