Quantcast

Positano, uomo scivola nei bagni pubblici. Trasportato con elisoccorso, rischiava emoraggia

Positano,  Costiera amalfitana .  Un  uomo di 70 anni avrebbe battuto la testa molto violentemente dopo essere scivolato all’interno dei bagni pubblici.

E’ stato necessario chiamare l’ambulanza , con i soccorsi arrivati a piedi sul posto.

Si paga ancora la mancanza del 118 della Regione Campania che non ha medici e la mancanza di un presidio sanitario in spiaggia.

Per l’uomo, dalla cui ferita perdeva molto sangue, e rischia un’emoraggia, è stato necessario prima il soccorso in una ambulanza del 118 che lo ha trasportato al Pronto Soccorso del presidio ospedaliero “Costa d’Amalfi” di Castiglione di Ravello  per le prime cure del caso.

Successivamente poi il trasporato all’ospedale “Ruggi ” di Salerno in eliambulanza atterrata al campo sportivo di Maiori.

L’uomo, poi risultato di origini pugliesi, è fuori pericolo

Commenti

Translate »