Quantcast

Positano, uomo rischia di perdere un arto a mare per l’elica, interviene Romeo Mantellini dei Lucibello, polemiche 118

Più informazioni su

Positano, uomo rischia di perdere  un arto  a mare per l’elica, interviene Romeo Mantellini dei Lucibello, polemiche 118.  Per fortuna non era una gamba o un braccio, ma solo delle dita prese da un’elica .Un intervento che potrebbe essere stato salvavita quello di Romeo Mantellini, marinaio della società di navigazione Lucibello Boat, persona sempre attenta e sensibile versto tutti, oltre che grande esperto del mare. Provvidenziale il suo intervento, ma non sono mancate le polemiche sul 118 in Costa d’Amalfi, come stiamo dicendo da tempo manca un medico sulla spiaggia e una sinergia fra operatori che possa permettere il massimo intervento nel migliore dei modi. Come si sa con un’elica si può perdere facilmente un arto, una gamba o un braccio, in questo caso si tratta di ferite alle dita di una mano “Non ho fatto nulla di particolare, se vedo una persona in difficoltà intervengo”, questo lo spirito dei marittimi della perla della Costiera amalfitana, i positanesi non è la prima volta che si sono prodigati nel voler aiutare il prossimo, ma la mancanza di un presidio medico sulla spiaggia grande è comunque grave, ed è questo che si vuole e si deve sottolineare.

Aldo Apuzzo parla di Mantellini

Più informazioni su

Commenti

Translate »