Quantcast

Positano, la montagna a confine con Tordigliano troppo spesso interessata da incendi. Indispensabili controlli e pulizia

Più informazioni su

Positano ancora flagellata dagli incendi. L’ultimo quello sviluppatosi intorno alle 14.00 di oggi sulle montagne a confine con Tordigliano. Una zona troppo spesso interessata dai roghi che, nella maggior parte dei casi, sono di origine dolosa. E’ ormai risaputo che i piromani agiscono spesso tra la fine di agosto ed il mese di settembre e tra le aree maggiormente prese di mira c’è proprio quella di Tordigliano, a metà strada tra Positano e Piano di Sorrento e che ricade territorialmente nel comune di Vico Equense.

Una montagna martoriata ogni anni dalle fiamme che distruggono alberi e trasformano il verde lussureggiante in un marrone bruciato il cui spettacolo ogni volta stringe il cuore.

E’ stato più volte lanciato l’appello, anche dalle locali associazioni come Posidonia, a porre in essere delle attività di controllo del territorio anche con l’ausilio di droni e, al contempo, resta indispensabile effettuare una periodica pulizia dei boschi.

Più informazioni su

Commenti

Translate »