Quantcast

Piano di Sorrento , nessun litigio e nessun tossico contro barboni al Parco Giochi

Piano di Sorrento , nessun litigio e nessun tossico contro barboni al Parco Giochi. Purtroppo i social network, ed in particolare face book, dà voce agli idioti troppo spesso, come diceva il grande semiologo Umberto Eco, che abbiamo avuto la fortuna di conoscere. Sfortunatamente qualcuno li prende anche sul serio , ma i social , se non opportunatamente verificati, sono il luogo del delirio. Ebbene questi hanno scambiato un litigio fra persone in una rissa fra un tossico e barboni.  Ci sono delle persone, purtroppo, che non sappiamo per quale motivo, stanno di notte in Via delle Rose, dovrebbero intervenire i servizi sociali, le istituzioni, la Chiesa, ma non ci sembra che diano fastidio, se non per il fatto che stanno lì, sono esseri umani che vanno eventualmente aiutati ad uscire da questa condizione. I parchi giochi a Piano sono tutti ben gestiti e tranquilli ne più ne meno di tanti altri luoghi della Penisola sorrentina, anzi sono una risorsa per il territorio . Il tossico in questione non solo non è un tossico, ma è una persona sana, gentile e generosa, un lavoratore, che come tanti in questi momenti post covid, è in cerca di fare un onesto lavoro che gli auguriamo di trovare al più presto.  Di tossico a Piano, e in Penisola, purtroppo c’è il traffico…

 

Commenti

Translate »