Quantcast

Piano di Sorrento: il Nino Bixio riparte in Dad

Piano di Sorrento: il Nino Bixio riparte in Dad. Mercoledì partirà il nuovo anno scolastico ed anche gli studenti del nautico di Piano di Sorrento riprenderanno le lezioni. Ma saranno solo gli alunni di nove classi a sedersi sui banchi delle rispettive aule, mentre per gli altri la scuola ripartirà ancora una volta con la didattica a distanza. Questo è quanto è stato deciso dalla dirigente dell’Istituto Tecnico Nautico Nino Bixio, Teresa Farina.

Ed il motivo è molto semplice: si tratta dei lavori in corso in parte dell’edificio che ospita la scuola.

Si tratta di un ex convento, in parte risalente al 1600, che è oggetto di interventi di manutenzione straordinaria e di adeguamento alle norme di sicurezza disposti dalla Città Metropolitana di Napoli. Per questo al momento 18 aule ed i laboratori sono inaccessibili. E così non rimane altro da fare che partire con la Dad per 20 classi.

Il piano predisposto dalla dirigente prevede lezioni in presenza per ogni classe per una settimana al mese, mentre i docenti saranno sempre nell’istituto in modo da conciliare l’attività didattica a distanza con quella in aula. Poi, una volta consegnati i locali oggetto dei lavori si passerà a fare tre settimane in presenza ed una a distanza. Ciò in quanto ci sono classi formate da 28-30 studenti che non possono essere ospitati nelle aule a disposizione in quanto troppo piccole per garantire il necessario distanziamento.

Commenti

Translate »