Quantcast

Nelle acque di Positano arriva il superyacht Cloudbreak

Ancora imbarcazioni di lusso nelle acque di Positano. Oggi ad incantare gli occhi è il superyacht di 75 metri Cloudbreak, del cantiere navale tedesco Abeking & Rasmussen.

Progettato pensando a un’esplorazione seria, lo yacht può ospitare 12 ospiti in sei cabine, tra cui la splendida master suite sul ponte principale, che dispone di due terrazze con vista panoramica, oltre a un letto esterno. Altre cinque cabine, caratterizzate da molta luce naturale e che incorporano un design curvo per massimizzare lo spazio, si trovano sul ponte inferiore con accesso diretto all’incredibile beach club dello yacht, tramite un corridoio appositamente progettato.

Il design esterno è opera di Espen Oeino, con una grande piscina sul solarium, un giardino d’inverno sul ponte superiore che si trasforma in uno spazio all’aperto quando il tempo lo permette e un eliporto che si trasforma in una pista da ballo con luci e musica.

Commenti

Translate »