Quantcast

Napoli: Vince 500mila euro al Gratta e Vinci, tabaccaio ruba il biglietto e scappa in scooter

Più informazioni su

Ha dell’incredibile quello che è accaduto a Napoli durante la giornata di ieri quando un tabaccaio ha rubato un biglietto gratta e vinci vincente ad una cliente, per poi darsi alla fuga.

Il singolare episodio è avvenuto nella mattinata di ieri, 3 settembre, in una tabaccheria del centro storico di Napoli. Protagonisti della vicenda una anziana che aveva acquistato un biglietto gratta e vinci e uno dei titolari dell’esercizio commerciale.

Dopo aver grattato il suo biglietto, l’anziana donna si è accorta di aver vinto ben 500 mila euro. Pensando di aver visto male e di non aver vinto nulla, la donna ha mostrato il tagliando fortunato ad un dipendente dell’esercizio commerciale che lo guarda, controlla e capisce di essere di fronte alla cifra di mezzo milione di euro.

A questo punto il biglietto viene controllato anche da uno dei titoli che si è accorto che, in effetti, tra le mani aveva mezzo milione di euro. 

Poi è accaduto l’inimmaginabile: l’uomo non ci ha pensato due volte, ha messo il biglietto vincente in tasca, si è infilato il casco, è uscito in strada, ha preso il suo scooter ed è fuggito via, tra gli sguardi attoniti della donna, del dipendente e di alcuni altri clienti.

Inutile però ai fini della riscossione della vincita la fuga del titolare della tabaccheria. Dopo la denuncia sporta dalla vittima i carabinieri sono sulle sue tracce, è ancora irreperibile. Il biglietto, invece, è diventato carta straccia: il furto è stato segnalato all’agenzia dei Monopoli ed è stato chiesto il blocco.

Più informazioni su

Commenti

Translate »