Quantcast

Minori: venerdì e sabato il Collettivo UANM raccoglierà le firme per il referendum sull’Eutanasia Legale

Più informazioni su

Minori: venerdì e sabato il Collettivo UANM raccoglierà le firme per il referendum sull’Eutanasia Legale. Il Collettivo UANM ha aderito alla raccolta firme per la proposta di Referendum “Eutanasia Legale” promossa dall’Associazione Luca Coscioni, che già nel 2014 aveva lanciato un videoappello con 70 persone malate, medici, infermieri, cittadini e personalità, perché il Parlamento discutesse la proposta di legge.

Ammalarsi fa parte della vita. Come guarire, morire, nascere, invecchiare, amare. Le buone leggi servono alla vita: per impedire che siano altri a decidere per noi, si legge sul sito internet dove si aggiornano i cittadini sugli obiettivi raggiunti e ci si può attivare per il referendum.

#liberifinoallafine è l’hashtag legato all’iniziativa che vuole rendere padrone della propria vita anche chi troppo spesso non lo è. L’86% dei medici dichiara che non sono i pazienti a influire sulla decisione di interrompere i propri supporti vitali – si legge ancora -. Ogni giorno ci sono malati terminali che si suicidano nelle condizioni più terribili. Sono persone alle quali la legge italiana nega la possibilità di essere accompagnati alla fine della vita senza soffrire, condannando al carcere chi li aiuta.

Venerdì 3 e sabato 4 settembre, sul Lungomare di Minori, in Costiera Amalfitana, gli attivisti del Collettivo UANM raccoglieranno firme dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20.

Minori: venerdì e sabato il Collettivo UANM raccoglierà le firme per il referendum sull'Eutanasia Legale

Più informazioni su

Commenti

Translate »